Eyeshadow Primer Potion Original,Eden, Sin - Urban Decay

Ciao Ragazze!
Scusate se in questo ultimo periodo non ho scritto molti post ma purtroppo le cose non sono andate proprio benissimo, ho passato dei brutti momenti e in più sia io che la mia bimba ci siamo prese faringite e bronchite da cui stiamo cercando di guarire...speriamo che tutti si sistemi in fretta.

Ma veniamo a noi, oggi il mio post riguarda un prodotto ormai famosissimo, proposto in tre tipologie che cercherò di confrontare.

Eyeshadow Primer Potion di Urban Decay è un primer occhi famosissimo, conosciuto soprattutto perchè proposto nella sua elegante bottiglia vintage.

Original, Eden, Sin

E pensare che diversi anni fa nemmeno sapevo cosa fosse un primer occhi...oggi invece non ne posso fare a meno e lo uso sempre sia per correggere discromie sia schiarire la carnagione sulla palpebra, e naturalmente per far durare l'ombretto più a lungo.




Eyashadow Primer Potion Original è stata la mia prima base occhi, presa da qualche sito inglese (di cui non ricordo il nome) diversi anni fa. Ad essere sincera allora mi aveva attratta soprattutto la confezione che ricorda una magica ampolla.
In questa versione il primer ha una texture cremosa, non troppo siliconica ma comunque "untina", scorrevole sulla palpebra. Il colore è un carne chiaro che però risulta incolore una volta applicato. Diciamo che schiarisce appena la zona, uniformando la carnagione, ma nulla di più.
Permette un'ottima stesura degli ombretti e una loro perfetta durata, rimangono infatti intatti tutto il giorno senza problemi e senza accumuli tra le pieghe dell'occhio.
E' la versione forse più versatile proprio perchè incolore, quindi può essere usata con qualsiasi tipologia di ombretto (matt, glitter, perlato ecc.).
La confezione classica è in plastica dura di color viola lucido.


Eyeshadow Primer Potion Eden è la versione matt di questo primer. In questo caso la texture è cremosa ma decisamente più consistente rispetto alla precedente. Il colore è un color carne ben visibile sull'occhio, infatti permette di schiarire la palpebra e nascondere eventuali discromie e difetti. Si applica bene ma asciuga più in fretta e l'effetto è meno "siliconico".
Questa base è perfetta per gli ombretti matt e per chi desidera schiarire molto la zona occhi, facendo risaltare di più gli ombretti. Io la uso tranquillamente con qualsiasi tipologia di colore.
Come resa e durata è a mio avviso migliore rispetto alla formula Original, asciugando la zona gli ombretti durano molto di più.
La confezione è in plastica dura ma antiscivolo, color carne.


Eyeshadow Primer Potion Sin è la versione shimmer. In questo caso la texture è decisamente più morbida e scorrevole, ed ha un color champagne shimmer, è il colore più scuro tra le tre versioni. Si applica bene, scorre perfettamente ed è forse la più "siliconica" delle tre (come sensazione).
Questa versione dovrebbe far risaltare gli ombretti shimmer, brillanti e glitterati. Io sinceramente l'ho usata anche con gli ombretti matt e li rende ovviamente più brillanti e meno polverosi, mi piace come effetto. E' bella usata anche da sola come fosse un ombretto.
Anche in questo caso garantisce un'ottima durata del make up, senza accumuli, ma a me sembra che sia quella con la resa minore delle tre (parliamo sempre di ottime durate in ogni caso).
La confezione è in plastica dura di color bronzo lucido.

Da Sx: Original, Eden, Sin

Come si usano?
Beh questo lo sapete tutte, il primer si applica dopo un buon contorno occhi, su tutta la palpebra, si stende bene ed in modo uniforme. Poi si aspetta qualche secondo e si procede con l'ombretto.

Delle tre la più veloce ad asciugare è  la versione Eden (secca un pochino la palpebra a mio avviso), mentre la Sin è quella più "untuosa" e ne serve una minore quantità.

Questi primer sono proposti nella classica confezione vintage con applicatore a spugnetta obliquo (una volta era dritto), abbastanza comoda, contenente 10 ml di prodotto. Il prezzo varia un pò, in media è sulle 16 € e potete trovarla su molti siti online (anche Sephora.fr) oppure se siete fortunate da Sephora (da me per esempio Sephora non vende Urban Decay).
Attualmente questi primer sono proposti anche in una nuova e più comoda confezione a tubetto che permette di non sprecare nemmeno una goccina di prodotto (cosa importantissima visti i prezzi). Ma se trovate la versione classica non temete, basta armarsi di pazienza e fare letteralmente a pezzi la confezione per non sprecare proprio nulla! ^_^


Il mio consiglio
Tra le tre versioni che possiedo, la mia preferita è senza dubbio la versione matt, ossia la Eden. Infatti, avendo io una carnagione olivastra, necessito di schiarire un pò la palpebra, altrimenti la maggior parte degli ombretti non risalta, anzi nemmeno si vede! In questo modo invece riesco ad usare tutte le tonalità che possiedo. Secca un pò, ma avendo la pelle grassa per me è un pregio, non un difetto.
Se invece non avete particolari esigenze o problemi vi consiglio la versione Original, mentre la Sin la reputo un pò inutile.

Un bacione



  • Tipologia: primer occhi
  • Reperibilità: online, Sephora
  • Prezzo: in media 16 €
  • Contenuto: 10 ml confezione vintage
  • Applicatore: spugnetta obliqua
  • Colori: Original (nude), Eden (matt), Sin (champagne shimmer)
  • Durata: ottima
  • Stesura: ottima in tutte le versioni. Eden secca un pò
  • Texture: cremosa, Sin è la più siliconica
  • Efficacia: ottima
  • Consiglio: per chi non ha particolari problemi ed esigenze consiglio l'Original, mentre sconsiglio la Sin.
  • Voto: 9

24 commenti:

  1. Grazie mille della review dettagliata, penso che la eden sia quella più adatta alle mie esigenze!

    RispondiElimina
  2. ottima recensione!fin'ora non ho mai provato nessuno dei tre primer potion, credo che prima o poi l'acquisterò online dato che anche da me, il mio Sephora non vende Urban Decay (ma perché??)

    p.s. buona guarigione!

    RispondiElimina
  3. Cara Dony,
    innanzitutto buona guarigione a te e alla tua piccolina. Spero che tutti i tuoi problemi, grandi o piccoli che siano, si risolvano in fretta!

    Comunque grazie per questa review dettagliatissima, a me personalmente è servita molto per scrivere Eden e Sin. Io ho solo la versione classica, ma mi piace da impazzire! Spero però di riuscire a provare anche le altre!

    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  4. Io non le ho ancora provate (e le ho dimenticate a casa dei miei, d'oh!). Temevo che la Sin fosse poco versatile perché colorata. Tra l'altro nel set che ho acquistato c'è pure Greed, un colore dorato che vorrei capire come potrebbe far da base...

    Guarite presto!

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace tanto sia per te che per la bimba. Spero guariate presto.
    Per quanto riguarda le UDPP io non le ho (ancora) provate anche se le bramo da tempo!
    Penso che quando la dovrò acquistare mi agguaterò la Eden! Come te ho la carnagione olivastra e l'effetto mat è il mio preferito.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. E' vero, i primer dell'Urban Decay sono fantastici soprattutto per questa boccetta in cui sono contenuti! Confesso che non mi dispiacerebbe provarne uno (se dovessi scegliere, l'Eden) ma purtruppo qui nella mia città non trovo un negozio che ne venda ( ma sarà mai possibile! o.o) ! Come fare? Mi incuriosiscono veramente tanto, va a finire che non resisto e li compro su internet anche a costo da causare qualche danno (non sono molto buona con lo shopping on-line!

    Bacio

    RispondiElimina
  7. Non ho mai provato gli Urban Decay Primer Potion però penso che se dovessi acquistarne uno prenderei Eden,mi sembra il più bello dei tre,proprio perchè il colore aiuta a uniformare la palpebra coprendo le discromie. Se asciuga più velocemente rispetti agli altri è ancora meglio,specialmente se si è di fretta.
    Mi piace molto che UD crei queste versioni per potersi adattare alle esigenze di tutte !

    RispondiElimina
  8. grazie per la recensione! non ho mai provato il primer potion, ma se dovessi acquistarne uno sceglierei sicuramente la versione Eden, magari nella nuova confezione :)

    RispondiElimina
  9. Vorrei provare la Eden, magari un giorno mi decido. Grazie per questo post comparativo, davvero utile.

    Ps=spero niente di grave e che i brutti momenti siano passati. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Della Sin mi pare di aver sentito parlar male addirittura Clio, rimasta delusa dalla durata! Per ora ho provato solo l'original...mi piace anche se come durata trucco preferisco i paint pot...! Bacioni

    RispondiElimina
  11. Grazie mille, recensione più che utile!!
    Io ho le prime due e la penso esattamente come te, mi incuriosiva la Sin ma... mi sa che passo!
    Comunque auguro a te e alla tua bambina una prontissima guarigione ;)

    RispondiElimina
  12. @chic inside
    Sono felice di esserti stata utile ^_^

    @NonSoloMakeUp!
    Anche a me tocca sempre prenderle online...>_<

    @Fanni
    Grazie cara, speriamo passi tutto presto. Purtroppo quando le cose vengono, arrivano tutte insieme...

    @La Bisbetica
    Sinceramente la Sin non la trovo così particolare e utile. La Greed l'ho vista solo in versione tubetto online, ma sono curiosa di sapere a cosa serve ^_^

    @Alememe
    Grazie! Se hai la carnagione olivastra vedrai che la Eden ti farà risaltare meglio gli ombretti! ^_^

    @Lolly
    Purtroppo gli unici negozi dove puoi trovarle da noi sono le profumerie Sephora, e non tutte vendono questo brand (chissà perchè). Ma online è facile e molti siti sono sicuri, vedrai che una volta iniziato farai shopping spesso ^_^

    @MakeUpLover
    Infatti proporre più versioni è una bella cosa, almeno si può scegliere la più adatta a noi.

    @Laura
    Anche io quando le finirò (e durano tanto!) voglio prendere la versione in tubetto, sarà meno carina ma più comoda ^_^

    @LaDamaBianca
    Grazie, i brutti momenti sembra che stiano passando, speriamo bene. Purtroppo quando le cose vengono arrivano tutte insieme...ma passerà! Un bacione ^_^

    @A touch Of fashion
    Purtroppo non seguo Clio (per mancanza di tempo), ma se lo dice anche lei che lo fa di mestiere, puoi starne certa. Io la Sin la reputo abbastanza inutile rispetto alle altre. ^_^

    RispondiElimina
  13. Uh Dony non sapevo le avessi provate tutte e tre. Io ho la Original ma penso che appena la finirò, proverò la Eden sotto tuo consiglio .

    Spero passi tutto in fretta, ti mando un bacione e un abbraccione! kiss

    RispondiElimina
  14. @Maury
    Si avendo quasi finito l'Original e dovendo ordinarle online ho pensato di prendere gli altri tipi. La prossima volta però prenderò i tubetti!
    Un bacione grande ^_^

    RispondiElimina
  15. Ciao,
    grazie per la review!
    Io ancora non li ho provati, ma ho due mini confezioni: l'Original (trovata dentro la Naked) e la Eden (regalata come campione gratuito). E pensare che quando ho comprato la Naked e la commessa della Sephora di Miami mi ha fatto scegliere un omaggio, stavo per non prendere la Eden perchè pensavo fosse uguale a quella dentro la Naked. Per fortuna ho chiesto più info e alla fine ho deciso bene... :-)

    RispondiElimina
  16. Ottima recensione, davvero molto utile.
    Non ho mai usato il Primer Potion pur avendone già sentito parlare, e non sapevo la differenza tra le varie versioni.

    Grazie a te adesso so che per me sarebbe più utile la Eden :) anche se dovrò per forza acquistarla online >.<

    RispondiElimina
  17. Ecco giusto ieri ero indecisa se fare l'acquisto oppure no, ho avuto la possibilità di provare i primer da sephora, volevo sentirne la consistenza e l'original è quello che mi è piaciuto di più, l'ho trovato molto confortevole e morbido, non lasciava la sensazione di qualcosa di troppo soffocante come mi è capitato con altri.
    Non l'ho preso per ora, ma ci sto seriamente pensando, tra l'altro credo che il nuovo formato sia molto più pratico.
    ciaoo

    RispondiElimina
  18. E' la mia base in assoluto preferitaaaaa! ^^
    Però ho provato solo la versione classica, anche se devo ammettere di essere parecchio curiosa, soprattutto riguardo alla Eden ;D
    Bel post, utilissimo!
    Un abbraccio a te e alla tua bimba perché le cose si sitemino alla svelta!

    RispondiElimina
  19. @Pam
    Che bello si vede la differenza tra Miami e qui! Magari da Sephora mi regalassero un campione di questi primer!!! Spero che ti ci troverai bene ^_^

    @Alice
    Sono felice di esserti stata utile! Anche io devo sempre acquistarle online...per fortuna ormai la cosa è facile ^_^

    @A.G. - What's in my bag
    L'original è perfetto se non si ha l'esigenza di schiarire la zona o uniformare la pelle, ed è molto confortevole hai ragione. Anche il nuovo formato è più pratico e "risparmioso" ^_^

    @Cipria
    Grazie cara! Un abbraccio grande ^_^

    RispondiElimina
  20. Ops, ho fatto un piccolo errore: non mi hanno regalato Eden, ma Greed, che dalla descrizione sulla confezione sembra un primer dorato shimmer. Scusate l'errore, ero al lavoro e non ricordavo il nome!! ;-)
    Appena posso lo provo e vi faccio sapere come è!!
    Ciao

    RispondiElimina
  21. molto utile questa comparazione...di primer non ne ho (uso un po' di fondo, tanto non resto mai truccata per più di 6 ore) :)

    RispondiElimina
  22. Non le ho mai provate ma credo che la Eden sia quella più adatta alla mia tipologia di carnagione e di pelle visto che non sono chiarissima e le palpebre rimangono sempre leggermente untuose.

    RispondiElimina
  23. @Pam
    La Greed! Sono curiosa di vederla quindi aspetto la review!!! ^_^

    @Alice
    Io purtroppo se non li uso non riesco a far durare gli ombretti più di 3 ore in estate >_<

    @Patri
    Si, penso che tu abbia una pelle simile alla mia, quindi con la Eden dovresti trovarti bene ^_^

    RispondiElimina
  24. Sinceramente non lo conoscevo proprio ( anche se devo ammettere che non sono una che si trucca molto).... però mi sembra molto buono dalla tua recensione per vui proverò a vedere se lo trovo da Sephora qui da noi....altrimenti mi farò un giretto su internet...
    Grazie

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio, mi farebbe molto piacere (Non lasciare link di spam perché verranno trattati come tale. Io passerò a leggere in ogni caso) ^_^

 

Blogger news

- Su Lookfantastic.com sui pennelli Real Techniques c'è il 15% di sconto con il codice FLASH
- Su Lookfantasti.com trovate la piastra GHD IV Styler a 89 £
- Codice Sconto del 15% su Lookfantastic.com : SAVE15 (ordini di almeno 60£)

Seguimi su Instagram!

Visualizzazioni totali

Translate this blog