Pout Polish della Sleek e Conditioning Lip Balm di e.l.f. - Prodotti a confronto

Buongiorno ragazze! ^_^
Perdonatemi se in questi giorni ci sono poco, ma sto leggendo in continuazione aggiornamenti sulla Concordia e sui dispersi...questa vicenda ha toccato tutti noi. Ma io, in particolare, ho mio marito che fa questo mestiere, è comandante ma non sulle navi da crociera, bensì su quelle offshore (che sono sempre città galleggianti delle stesse dimensioni), ed è nativo proprio di quella zona, quindi conosco bene il Giglio e mai avrei pensato che una nave di quelle dimensioni potesse passare così vicino alla costa, quando è risaputo che il fondale è un blocco di marmo! E pensare a tutte quelle persone, molte delle quali non erano mai state in mare, lasciate lì a "salvarsi" da sole come potevano, non avendo nessuna cognizione di cosa si dovesse fare in caso di emergenza...non basta un foglietto per sapere cosa fare. Pensare che nessuno ha messo avanti bambini e donne, come si dovrebbe...e proprio una bimba di 5 anni risulta dispersa. Pazzesco. Mi auguro di cuore che cose del genere non accadano mai più, che il personale delle navi venga davvero formato a dovere e che ci siano meno bugie (anche se la compagnia si è dissociata dal comportamento del comandante, sanno tutti benissimo che spesso le navi passano molto vicino alla costa per permettere ai passeggeri di fare delle fantastiche foto, quindi certe "disposizioni" vengono anche dall'alto...ma un bravo comandante dovrebbe rifiutarsi ovviamente). Ok basta con queste cose, scusatemi ma questa vicenda mi sta davvero molto a cuore.


Parliamo di qualcosa di molto più frivolo e leggero. Oggi voglio provare a mettere a confronto due prodotti il Pout Polish della Sleek e il Conditioning Lip Balm della e.l.f.


Il Pout Polish della Sleek è un gloss colorato arricchito con olio di jojoba, avocado e olio di mandorle dolci, con fattore di protezione (SPF 15).

Colorazioni: 11 (qui in particolare Peach Perfection - 964), quasi impercettibile, trasparente
Texture: cremosa lucida, ben scorrevole, non cola e non appiccica
Confezione: scatolina con 10 g di prodotto
Applicatore: nessuno
SPF: 15
Durata: sufficiente (circa 1-2 ore)
Profumo: leggerissimo e delicato
Reperibilità: online
Prezzo: 7 €
Inci:
Ascorbyl Palmitate
Avocado Oil
Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2
Black Iron Oxide (CI 77499)
Butyl Methoxydibenzoylmethane
Butyrospermum Parkii (Shea Butter)
Diisostearyl Malate
Ethylhexyl Methoxycinnamate
Ethylhexyl Palmitate

Jojoba Oil
Methylparaben

Microcrystalline wax
Miristyl Lactate
Octocrylene

Polyisobutene
Propylparaben

Prunus Amgdalus Dulcis (Sweet Almond Oil)
Red 29 AL Lake (CI45410)

Red 7 Ca Lake (CI 15850)
Red Iron Oxide (CI 77491)
Retinyl Palmitate
Titanium Dioxide (CI 77891)
Tocopheryl Acetate
Triticum Vulgare (Wheat Germ Oil)
Yellow Iron Oxide (CI 77492)



Il Conditioning Lip Balm della e.l.f. è un balsamo per le labbra leggermente colorato, formulato per le labbra screpolate e secche, con vitamina A ed E e un fattore di protezione (SPF 15).

Colorazioni: 6 (in particolare Mellow Melon - 82443)
Texture: cremosa lucida, leggermente più corposa ma ben scorrevole
Confezione: scatolina quadrata con 7,5 g di prodotto
Applicatore: nessuno
SPF: 15
Durata: sufficiente (1-2 ore)
Profumo/gusto: dolce e delicato
Reperibilità: online
Prezzo: 4 €
Inci:

Benzophenone-3
Octyl Methoxycinnamate
Polyisobutene
Paraffinum Liquidum (Mineral oil)
Octyl Palmitate
Cera Microcristallina (Microcrystalline Wax)
Polyethylene
Ozokerite
Mica
Retinyl Palmitate
Tocopheryl Acetate
Methylparaben
Propylparaben
Red No.7 Lake (CI 15850)
Red No.27 Lake (CI 45410)
Yellow No.5 Lake (CI 19140)



a sx Sleek, a dx e.l.f


Il confronto

Sono due prodotti molto simili, svolgono la stessa funzione, sono dei balsami labbra lucidi e leggermente colorati. La differenza con un gloss dovrebbe essere il contenuto, ossia dovrebbero curare e nutrire le labbra e proteggerle dal sole.
Le colorazioni sono più numerose nel Pout Polish, ma anche il Conditioning Lip Balm si difende bene, quest'ultimo mi sembra anche più coprente e lucido.
La durata è la stessa, appena sufficiente, circa 1-2 ore, ma non ci si può aspettare tanto da dei balsami per le labbra, quindi per me ci può stare.
Il packaging è grazioso in entrambi i casi, ma il Pout Polish è decisamente più comodo e meno ingombrante rispetto al Conditioning Lip Balm che ha una scatolina spessa fin troppo esagerata per il contenuto. In entrambi non è presente l'applicatore, quindi si applica il prodotto con le mani (scomodissimo) oppure con un pennellino.
Il profumo/gusto, se così vogliamo chiamarlo, in entrambi è piacevole, appena percettibile e delicato, fra i due preferisco quello del Conditioning Lip Balm che è più fruttato.
La reperibilità è buona in entrambi i casi, potete comprarli online rispettivamente nel sito Sleek e nel sito E.l.f (avendoli provati entrambi, mi sono trovata bene, ma le spese di spedizione di Sleek sono alte e non ci sono spesso offerte come su E.l.f.).
Il fattore di protezione è lo stesso SPF 15, ma l'inci è ben diverso, non solo contando i "verdi", i "gialli" e i rossi", ma proprio per quanto riguarda gli ingredienti usati. Nel prodotto Sleek abbiamo la presenza di oli buoni e alcuni pregiati (jojoba), ma anche di burro di karitè (ottimo per le labbra secche), mentre nel prodotto Elf non c'è niente di tutto questo ma è presente la paraffina che dona morbidezza alle labbra ma tutto fa tranne che "curare".
Per quanto riguarda il prezzo, il prodotto Sleek viene a costare al grammo 0,7 €, mentre E.l.f. costa al grammo 0,53 €.

Mie considerazioni


Non amo questa tipologia di prodotto perchè piuttosto scomoda da applicare, ma sono entrambi carini perchè donano un velo di colore alle labbra.
Pensare di comprare prodotti del genere per proteggere le labbra e "curarle" è quasi assurdo, molto meglio un bel balsamo labbra incolore ma fatto come si deve.
In ogni caso il Conditioning Lip Balm di Elf, sebbene costi poco e colori di più, non ve lo consiglio se il vostro scopo è la protezione e la cura delle labbra secche, vi state spalmando petrolio e basta che di certo migliora la situazione al momento isolando la zona, ma non la nutre.
Il Pout Polish della Sleek è decisamente più buono, anche se è proposto ad un prezzo un pochino troppo alto, ma tra i due lo promuovo e ve lo consiglio.
La cosa migliore sarebbe farselo da sole a casa, con ingredienti buoni e sani, ma per chi non ha tanto tempo il Pout Polish della Sleek, per me, è la scelta migliore.

Un bacio grande





4 commenti:

  1. Anche io come te non sono una grande amante di questo tipo di prodotti, o metto dei gloss più colorati o, se voglio idratare le labbra, uso dei balsami naturali incolori, come suggerisci tu! ^_^

    RispondiElimina
  2. Concordo sulla poca praticità di questi prodotti, però mi piacciono i colori che hai scelto.

    RispondiElimina
  3. i pout polish li prenderei solo per i colori!!

    RispondiElimina
  4. @goddessinspired
    esatto, preferisco un bel balsamo labbra e poi un gloss ^_^

    @LaDamaBianca
    Grazie! ^_^

    @Siboney2046
    In effetti i colori presenti sono belli ma sulle labbra si vedono poco >_<

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio, mi farebbe molto piacere (Non lasciare link di spam perché verranno trattati come tale. Io passerò a leggere in ogni caso) ^_^

 

Blogger news

- Su Lookfantastic.com sui pennelli Real Techniques c'è il 15% di sconto con il codice FLASH
- Su Lookfantasti.com trovate la piastra GHD IV Styler a 89 £
- Codice Sconto del 15% su Lookfantastic.com : SAVE15 (ordini di almeno 60£)

Seguimi su Instagram!

Visualizzazioni totali

Translate this blog