Henné Dark Brown - Khadi

Ciao ragazze! ^_^
Finalmente trovo il tempo per scrivere un post riguardante l'henné.
Premetto che non sono affatto esperta, lo uso da pochi mesi e l'ho scelto con mille timori, avendo paura di ritrovarmi i capelli verdi o color carota…quando invece volevo semplicemente uniformare il mio castano (non ho capelli bianchi da coprire ancora), togliere i residui di una vecchia tinta, il tutto senza più rovinare i capelli con ingredienti chimici.
Ho scelto Dark Brown di Khadi perché il brand mi ispirava fiducia, la tinta era già miscelata, ossia la composizione di erbe era già formulata per il castano scuro ed era facilmente reperibile.


Tipologia
Miscela di erbe con proprietà tintorie, opportunamente dosate per ottenere il colore castano scuro.

Come si usa
Si preleva la quantità di polvere desiderata (per i miei capelli uso l'intera busta) e la si mescola con acqua calda (circa 50°) fino a formare una sorta di crema della densità voluta e la si applica sui capelli in modo uniforme.
Sulla confezione si consiglia di applicarla sui capelli umidi, io sinceramente ho provato sia sui capelli umidi che sui capelli asciutti, il risultato non cambia.
Una volta applicato (e ci vuole tanta pazienza), avvolgere i capelli nella cuffia in dotazione e il tutto in un asciugamano per tenere la testa al caldo. Lasciar agire dai 30 minuti alle 2 ore, quindi risciacquare senza usare shampoo.

Quando lo si usa per la prima volta sarebbe meglio fare un primo test su una ciocca nascosta di capelli, io non l'ho fatto (e quando mai…) ma non ho ottenuto nessun risultato strano, quindi tranquille.

Il metodo di fare l'henné cambia da persona a persona, c'è chi aggiunge te nero (la seconda volta l'ho fatto anche io) al posto dell'acqua perché sembra che fissi meglio il colore…su di me non ho notato differenze.
Varia il tempo di posa, molte ragazze lo tengono diverse ore o addirittura tutta la notte (io non riuscirei mai a farlo), in questo caso varia l'intensità di colore. C'è chi aggiunge ingredienti al "pappone", come yogurt o miele, per variare la consistenza e nutrire i capelli.

Personalmente io mi sono trovata bene con questo metodo semplice, la cosa importante è tenere SEMPRE a bagnomaria la ciotolina con l'henné in modo che non si secchi e rimanga morbido. Così sarà più facile da applicare perché la cosa richiede diverso tempo.

Altra cosa importante è proteggere la pelle del viso: io applico vicino all'attaccatura dei capelli un po' di olio di cocco (lo facevo anche per le tinte chimiche) e non mi sono mai macchiata la pelle.
Per proteggere le mani bisogna usare sempre i guanti, anche questi presenti nella confezione, e mettetevi qualche vestito vecchio perché potrebbe macchiare gli indumenti.

Per quanto riguarda il risciacquo, non uso shampoo perché il colore continua a fissarsi per ulteriori 48 ore, ma metto un po' di balsamo altrimenti mi ritrovo con i capelli davvero stopposi.
L'odore è forte, sa di erba e non è affatto piacevole (mia figlia dice proprio che puzza!), non si può fare molto ma nel giro di una settimana va via….


Texture
Pastosa, ma varia a seconda dell'acqua e degli ingredienti che aggiungete. Importante è tenerla sempre al caldo (bagnomaria) per non farla seccare e farla restare morbida. In questo modo è più facile da applicare.


Effetto


Prima (avevo fatto già l'hennè un mesetto prima)

dopo 48 ore



Molto naturale. Il colore che ottengo dopo 2 ore è un castano non troppo scuro ma uniforme.
Durata
Sui miei capelli, con lavaggi ogni 2-3 giorni, il colore uniforme dura circa un mesetto. Spero che con il tempo la durata aumenti.

Packaging
Scatola di cartone contenente un sacchetto di Henne, le istruzioni, guanti e cuffia.

Colore
Dark Brown

Quantità e Prezzo
La confezione contiene 100g di henné, quantità sufficiente per i miei capelli che sono ben oltre le spalle. Una scatola costa dalle 5,95 € (ultimo prezzo pagato) alle 6 € e oltre, varia di qualche centesimo a seconda dei siti.

PAO
12 mesi

Inci
Ovviamente naturale



Reperibilità
Lo trovate nelle erboristerie che vendono il brand, e in tantissimi negozi di cosmetici naturali online, ha un'ottima reperibilità.

Lo Ricompreresti? Perchè?
Ovviamente si, è la terza scatola che compro e continuerò a farlo.

Non sono una persona che ha tante pretese per il colore dei capelli…ovviamente, come tutte, da giovane ho passato la fase delle meches bionde, la fase dei capelli rossi e la fase dei capelli viola. In "vecchiaia" (beh tra poco compirò 33 anni eh!) mi sono convertita al mio colore naturale, un castano abbastanza scuro che, in estate, si schiarisce molto.
Non ho capelli bianchi da coprire, quindi quello che cerco da una tinta è che dia uniformità al mio colore di capelli.
Già da tempo facevo solo 2 tinte all'anno, ma alla fine ho deciso, dopo mille dubbi, di provare con questo tipo di tinta naturale, per completare il mio percorso di conversione "capillifera".
Lo uso da troppo poco tempo per potervi dire che rafforza i capelli, infatti non ho notato nessun cambiamento…ma aggiornerò al cosa se noto cambiamenti.
Sicuramente non li rovinerà e questo è quello che cerco, anche se il costo non è proprio basso (rispetto le tinte da supermercato), ma lo considero come un vero trattamento, una coccola per i miei capelli.

Voi avete mai provato questo tipo di tinta naturale? Cosa usate?Consigli?
Un bacione


32 commenti:

  1. che bel risultato, non conoscevo il prodotto...se ti va passa da me c'è un nuovo articolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è un risultato eclatante ma alla fine era quello che cercavo ^_^ Vengo a curiosare allora!

      Elimina
  2. bellissimo
    io uso quello per bionde sempre della khadi e lo adoro
    :)

    RispondiElimina
  3. questa marca non l'ho provata. Il fatto di tenere la ciotola a bagno maria mi è nuova, ma ogni polvere richiede le sue regole. Infatti, io leggo sempre le istruzioni e mi adeguo a d ognuna di esse. Il colore mi pare pure luminoso....Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ho notato che se lo tieni al caldo rimane bello cremoso e facile da spalmare, altrimenti secca subito...così mi attrezzo per farlo ^_^

      Elimina
  4. Bello il colore, davvero molto naturale. Non ho mai fatto l'hennè, mi sembra davvero laborioso per me, troppo tempo di attesa, non sono un tipo molto paziente e soprattutto sono pigrissima :D hehehehe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono come te, poi ho proprio poco tempo, infatti non riuscirei mai a tenerlo una giornata (o tutta la notte...sai che fastidio dormirci...già dormo poco!), ma per ora due ore ogni tanto riesco a ritagliarmele ^_^

      Elimina
  5. non conoscevo questa marca, dà un buon risultato.
    L'unico colore che ho fatto ai miei capelli è l'hennè rosso (riflessante): la prima volta naturale comprato su AromaZone (mi pare), la seconda l'estate scorsa dalla parrucchiera. Penso lo rifarò ancora! Questa invece la consiglierei a mia sorella (deve coprire i bianchi: secondo te ce la fa?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i capelli bianchi non saprei dirti, sulla confezione dicono di si, ma non avendoli non so. So che per ora scarica molto e quindi dopo un mesetto dovrebbe comunque rifarlo, alla fine può provare.

      Elimina
  6. io mai provato il kahdì, dovrei studiarmi l'inci degli altri perché questo castano non è adatto a me.
    Ti invidio perché ti viene bello denso, nel mio caso è il contrario...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'inizio volevo farmi la miscela da me, ma poi, essendo inesperta, ho avuto paura e sono andata "sul sicuro". Il risultato è quello che volevo, naturale e non troppo scuro, e soprattutto uniforme. A te non viene omogeneo? Perché l'inci non è adatto ai tuoi capelli?

      Elimina
  7. L'effetto è davvero bello e quasi mi tenta...se non mi sbaglio erano anche in offerta ultimamente. Magari unendolo all'Olio Amla...Esito solo perchè sono di una goffaggine unica e temo di macchiare l'intero bagno di casa...peró grazie per il bel post: chiaro e preciso come sempre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dove l'hai visti in offerta? Che mi fiondo! Infatti leggendo il tuo articolo sull'olio ho proprio pensato che sarebbe perfetto abbinato a questa tinta, appena posso lo provo. No non macchi niente, giusto il lavandino che dovrai lavare subito dopo, ma è come lavare via la terra (sarà che ormai sono abituata a ripulire scarpine da kg di fango perché se c'è una pozza loro dove passano???) ^_^

      Elimina
  8. Devo proprio decidermi anche io ad abbandonare le tinte chimiche ed a cominciare ad usare l'henné! Mi piace l'effetto di questo sui tuoi capelli **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda le tinte chimiche sono veloci e durano di più (almeno su di me), ma ormai ho fatto un percorso sui miei capelli e questo era l'ultimo step...non ho riscontrato per ora grossi miglioramenti sulla struttura del capello ma penso ci voglia tempo. ^_^

      Elimina
  9. voglio assolutamente provare questo prodotto *_*

    RispondiElimina
  10. Che bello, ti viene proprio un bel colore naturale, io che mi sono tinta solo due volte nella mia vita, forse sono tentata...

    RispondiElimina
  11. bellissimo il colore ^_^ e capelli meravigliosi.

    RispondiElimina
  12. Il mio rosso è già scemato, rimango ancora i riflessi ma non si vede il bel colore intenso come prima, mi è sparito nel giro di 3 lavaggi, però anche così risultano bene.

    Sta cosa di tenerla a bagnomaria non la sapevo, se decido di rifarlo devo ricordarmene.

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Ciao! Ti è venuto un bel colore però, caldo! Quindi questa marca fa anche il castano scuro? io lo sto cercando come una matta ma trovo sempre e solo il nero, ma è troppo scuro!...
    Fantastica notizia!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si, conta che ora che lo faccio da più tempo mi viene un po' più scuro. Io lo trovo online, è quello con la scatole marrone scuro. Khadì fa anche un castano chiaro, ha la scatola nocciola, ma non l'ho mai provato ^_^

      Elimina
  15. Ciao! ^_^
    Si l'ho trovato on line! Penso che lo prenderò, voglio provare questo castano scuro!!
    Grazie mille per aver risposto, buona serata!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. figurati, è un piacere! Grazie a te per essere passata di qui ^_^

      Elimina
  16. Ciao! ^_^
    Sai che alla fine l'ho fatto? Ma non si vede nulla, sono molto triste..ho fatto un post sul mio blog se ti va di vedere...forse ho sbagliato qualcosa?..Tu hai aggiunto del sale o dell'aceto (di vino, o normale)? ..o hai lasciato il composto cosi com'era? un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vengo a vedere! Come non si vede? Io ormai lo uso da mesi e ho notato che il colore dura sempre più a lungo. L'ho fatto giusto ieri e considera che si scurisce dopo un giorno. All'inizio usavo solo acqua calda, poi ho iniziato ad usare il tè nero perché ho letto che fissa meglio il colore. Nessuna aggiunta strana ^_^

      Elimina
  17. Ciao :) ho trovato per caso il tuo blog e lo sto spulciando un pò :P
    Ho letto questo post e anche io ho appena fatto questa tinta, avevo il tuo stesso timore di ritrovarmi i capelli rossicci o addirittura arancioni!! Infatti ho avuto il coraggio di farlo dopo averlo acquistato un mese prima!!! A me è piaciuto molto l'effetto anche se non è che me li ha scuriti più di tanto però era la prima volta e non mi è dispiaciuto affatto! Però sai che io ne ho usato una metà della bustina? Ho i capelli come i tuoi e mi è bastato, non so però se ho sbagliato! Poi io nella "pappetta" ho messo anche mezzo fondo di caffè e un pò di balsamo per ammorbidire i capelli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, prima di tutto grazie per essere qui e per la tua esperienza! Io l'ho rifatto proprio due giorni fa e ne ho usato metà per provare. Mi è bastato ma giusto giusto, sinceramente preferisco usarlo tutto per metterne di più, non so perché ma mi sembra di non scordare nessun capello così. Ma se ti trovi bene continua, non c'è un metodo più giusto di un altro. In questi mesi ho fatto diverse prove ma sono tornata alla versione base. Ora lo uso solo con tè nero al posto dell'acqua calda e basta. I capelli vengono molto più scuri di queste foto qui, devi rifarlo per almeno 2-3 mesi, e conta che comunque il giorno dopo scurisce. Io lo adoro.
      Una volta ho provato a metterci il balsamo nell'impasto ma i capelli sono venuti peggio del solito e il colore non ha preso bene, per questo non l'ho più usato. Il balsamo lo metto alla fine del risciacquo. :-)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio, mi farebbe molto piacere (Non lasciare link di spam perché verranno trattati come tale. Io passerò a leggere in ogni caso) ^_^

 

Blogger news

- Su Lookfantastic.com sui pennelli Real Techniques c'è il 15% di sconto con il codice FLASH
- Su Lookfantasti.com trovate la piastra GHD IV Styler a 89 £
- Codice Sconto del 15% su Lookfantastic.com : SAVE15 (ordini di almeno 60£)

Seguimi su Instagram!

Visualizzazioni totali

Translate this blog