Pasta Lenitiva Protettiva Bepanthenol - Bayer

Ciao a tutte! ^_^
In questi giorni finalmente abbiamo iniziato la stagione del mare quindi...ogni giorno cariche di giochi e salvagenti arriviamo alla spiaggia e si inizia tra corse, castelli di sabbia e bagni. Divertentissimo ma anche tanto stancante, arrivo alla sera che sono cotta, ma le cucciole si divertono tantissimo ^_^

Oggi per restare in tema di bimbi, vi parlo della mia esperienza con la Crema Lenitiva Protettiva Bepanthenol.
Questa recensione è frutto di una precedente esperienza con tale prodotto sulla prima bimba e una recente con la bambina più piccola.



Tipologia
Crema Lenitiva utile per il cambio dei bambini, per lenire irritazioni da pannolino e indicata anche per irritazioni della pelle degli adulti (es. arrossamenti).

Texture
E' una pasta corposa ma non pesante come le solite creme da cambio. E' quasi una crema-gel, semplice e piacevole da spalmare e soprattutto trasparente. Non forma la solita patina biancastra abbastanza sgradevole da vedere.



Effetto
Lenitivo, calma le irritazioni e gli arrossamenti. Favorisce la rigenerazione cutanea, evita la disidratazione e protegge dagli agenti esterni formando una barriera.

Durata
In genere mi basta una sola applicazione durante il cambio e tutto torna a posto entro qualche ora (al cambio successivo)

Packaging
Tubetto in alluminio con tappo a vite. Sarebbe più comodo un tappo a scatto secondo me.



Colore
Il prodotto è color crema chiaro ma sulla pelle è trasparente, per questo può essere tranquillamente usata anche nelle parti esposte (come sui tatuaggi, infatti non schiarisce la zona).

Quantità e Prezzo
La confezione contiene 100g di prodotto e costa dai 7 ai 12 € a seconda delle farmacie/parafarmacie.

PAO
24 mesi

Inci
Non è verde, contiene petrolati. Contiene il 5% di Pantenolo utile per la rigenerazione cutanea. Non contiene profumi e conservanti potenzialmente irritanti.


Reperibilità
In qualsiasi farmacia e parafarmacia, anche online (dove spesso si trovano offerte migliori). Spesso riuscite a trovare anche dei campioncini di prodotto se li chiedete (a noi in farmacia ci riempirono di campioncini, ed erano dei mini tubetti belli pieni che sono bastati a mio marito per trattare il tatuaggio)

Lo Ricompreresti? Perchè?
L'ho ricomprata tante volte in passato perché era la mia pasta lenitiva preferita per la prima figlia che si irritava sempre tantissimo e solo con questa tornava subito a posto. 
Attualmente le cose sono un pò cambiate, la seconda figlia è, per fortuna, meno delicata, si irrita saltuariamente e io ho iniziato a leggere gli inci dei prodotti e provare quelli con ingredienti più naturali e soprattutto privi di petrolati. Non tutti funzionano bene ovviamente.

La texture è una sorta di crema-gel, sicuramente non è pastosa come le solite creme da cambio, e questo la rende adatta sia per la pelle dei bambini sia per essere usata dagli adulti, anche in zone scoperte, senza aver paura della patina biancastra. La pelle ovviamente rimane untuosa per diverso tempo.
L'effetto trasparente la rende adatta (infatti è attualmente consigliata) al trattamento dei tatuaggi (quando le feci io, nel 1998, era consigliata la vaselina). 

Mio marito si è fatto il tatuaggio in vecchiaia (per fortuna che non legge sennò mi uccide!) per sancire la nostra unione (dice lui), e il tatuatore gli ha consigliato questa pasta. In effetti usandola è andato tutto per il meglio (e lui è delicatissimo, si irrita con niente).
La mia prima figlia, come vi dicevo, l'ha usata praticamente sempre e, in questo modo, trattavamo le irritazioni da pannolino, molto frequenti.
Con la seconda bimba ho sperimentato prodotti diversi e l'ho usata solo in questo periodo, da quando l'ho ricevuta in test. La bambina si irrita meno della prima, giusto quando ha problemi al pancino, e con questa crema, come al solito, ho risolto in fretta. 
Proprio ieri la piccola ha avuto un'irritazione sulla schiena, probabilmente dovuta alla sabbia...era piena di puntini rossi. Così le ho messo questa pasta e la sera non c'era più nulla, per fortuna!

Che altro dirvi...come inci, attualmente, non mi sento di usarla più, però in caso di grosse irritazioni è senza dubbio uno dei prodotti più efficaci mai usati.
Mi piacerebbe che l'azienda provasse a creare, per noi consumatrici più attente all'inci ( e siamo sempre di più), un prodotto più verde e attento all'ambiente.

Progetto "Detto con il Cuore"
Nel mese di Giugno Bepanthenol e Francesca Valla presentano un nuovo progetto editoriale dove le mamme moderne sono le protagoniste!
Il mestiere della mamma è uno dei più difficili, spesso ci poniamo domande del tipo "sarò in grado di allattare?", "come sarà il parto?" e via dicendo...
Bepanthenol dà finalmente spazio a questi pensieri, raccogliendoli in un libro/diario intitolato: "Detto con il cuore" Racconti autentici da mamma a mamma.
Possiamo partecipare scrivendo la nostra storia: basta registrarsi sul sito http://www.mammaraccontati.it/ e inviarla entro il 30 settembre 2013.
Francesca Valla, la famosa tata della tv, coordinerà questo progetto editoriale.
Infatti “Detto con il cuore” Racconti autentici da mamma a mamma è un libro che darà sostegno alla Fondazione Ariel, una organizzazione no profit che da dieci anni assiste, in tutta Italia, le famiglie con bambini disabili per aiutarle a vivere con serenità la loro esperienza.
Giovedì 16 Maggio all'Harbour Club di Milano in via Cascina Bellaria 19 il responsabile della linea Bepanthenol e Francesca Valla hanno presentato l'iniziativa.
Con l'acquisto del libro possiamo sostenere l'associazione...a me sembra davvero un bel progetto e a voi?

Spero di essere stata utile a tutte le mamme e non,
Un bacione
[Ho ricevuto i prodotti gratuitamente. Questa è la mia onesta opinione in merito]

11 commenti:

  1. Mi ritrovo in tutto quello che hai scritto!!! Anche io, per mesi, l'ho considerata il non plus ultra per il mio bimbo, poi, come te, ho imparato a leggere gli INCI e sono rimasta molto delusa dalla composizione!!! Peccato... perché svolgeva bene il suo dovere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco...speriamo che qualcosa cambi. Ma nei casi estremi è meglio andare sul sicuro ^_^

      Elimina
  2. la conosco...la usavo per una bimba quando facevo la baby sitter... mi trovavo bene...anche se capisco che l'inci non sia davvero il massimo
    xoxo
    vendy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facevi la baby sitter? Allora sei esperta in bimbi e prodotti vari ^_^

      Elimina
    2. si ho praticamente cresciuto un bimbo...che ora ha 13 anni...che emozione ^^ vederlo così grande...io me lo ricordo che era una formichina...è stata un esperienza favolosa...
      xoxo

      Elimina
  3. mai usata e neanche la conoscevo, io uso bio baby. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Non l'hai vista nemmeno in pubblicità? Quando è nata la mia prima bimba facevano solo questa in tv...^_^

      Elimina
  4. Io l'ho usata per i tatuaggi e mi ci sono trovata bene. Peccato per gli ingredienti perchè sarebbe un prodotto molto buono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i tatuaggi è perfetta perché lenisce, forma una barriera trasparente e non sbianca la zona...ormai la consigliano tutti. Chissà se un giorno potranno fare una versione "verde" ^_^

      Elimina
  5. peccato per l'inci, però se ci pensiamo bene fino a pochi anni fa nessuno ci badava al contenuto di tanti prodotti. quindi in questa situazione di prurito eccessivo, almeno sulla mia pelle la userei. piacere se ti va iscriviti al mio blog e farò altrettanto.

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio, mi farebbe molto piacere (Non lasciare link di spam perché verranno trattati come tale. Io passerò a leggere in ogni caso) ^_^

 

Blogger news

- Su Lookfantastic.com sui pennelli Real Techniques c'è il 15% di sconto con il codice FLASH
- Su Lookfantasti.com trovate la piastra GHD IV Styler a 89 £
- Codice Sconto del 15% su Lookfantastic.com : SAVE15 (ordini di almeno 60£)

Seguimi su Instagram!

Visualizzazioni totali

Translate this blog