Marmellata di Mele Cotogne - Ricette in cucina

Ciao a tutte ^_^
Spero abbiate passato una buona domenica!
La nostra è stata molto "casalinga", grazie alla bella giornata ci siamo date al giardinaggio (con un giardino grande ogni tanto tocca farlo), al compostaggio (speriamo di riuscirci) e alle marmellate.
Beh, mio padre mi ha regalato una montagna di vasetti....era un "velato" invito a cucinare.

Ah, per chi si fosse persa gli ultimi post e si stesse chiedendo se ha sbagliato blog, tranquille, sono sempre io. Sto solo aggiungendo rubriche che non c'entrano nulla con il make up ma che sono parte integrante della mia vita di donna, moglie e mamma. Spero non vi disturbi e che, prima o poi, vi possa tornar utile!

Ma veniamo a noi, oggi vi presento la mia marmellata di Mele Cotogne!


Le mele cotogne somigliano moltissimo a delle pere, sono bruttarelle e bitorzolute, senza dubbio particolari e soprattutto quasi impossibili da mangiare crude per via del sapore piuttosto acidulo.
Ah altro particolare importante: sono durissime! Ma talmente dure da poter diventare armi da tirare al momento ;-P
Comunque, in giardino abbiamo una pianta di oltre 20 anni e, ora che sono abbastanza vecchia  ehmm matura da apprezzarla, ho deciso di farla fruttare e non sprecare tanta buona frutta biologica.

Fare la marmellata è molto facile, se avete il Bimby è ancora più semplice (in questo se vi sposerete o volete un gran bel regalo, fateci un pensiero, è un ottimo investimento! Io l'ho ricevuto come regalo per la seconda figlia...altro che anello!).

Cosa vi occorre:

  • 1 kg di Mele Cotogne biologiche
  • 200g di Acqua
  • 500g di zucchero (io non amo metterne troppo, ma molti mettono anche 1 kg)
  • 1 limone
  • cannella
  • zenzero

La parte più difficile della ricetta consiste nello sbucciare e tagliare le mele, non scherzo, sono davvero molto dure. 
A mano a mano che le tagliate, mettete i pezzi in una bacinella contenente acqua e limone, in questo modo si scuriscono meno.


A questo punto, se avete il Bimby, mettete nel boccale acqua e zucchero, e impostate 100° per 15 minuti a vel 2. Altrimenti preparate lo sciroppo direttamente sul fornello e fatelo bollire.
Poi mettete i pezzi di mela e aggiungete la cannella e un pizzico di zenzero. Fate andare il Bimby per 40 minuti a 100° verso antiorario vel 1. Altrimenti mettete la pentola sul fuoco e armatevi di pazienza e mescolate, mescolate, mescolate.


Alla fine, se vi piace la marmellata con qualche pezzetto di frutta, mettete il composto direttamente nei vasetti e teneteli capovolti per 30 minuti.
Se preferite una marmellata liscia senza pezzi, frullatela per qualche secondo.

Cosa importante se non mangiate la marmellata subito: prendete i vasetti, ben chiusi, metteteli in un pentolone e copriteli di acqua (almeno 3cm sopra il tappo). Portate a bollore, poi abbassate la fiamma e fate andare per 30 minuti.

Conservateli in un luogo buio e asciutto.


E' ottima sui formaggi e io la uso spesso nelle crostate...ma potete dar spazio alla fantasia!
Se non avete le mele cotogne, ovviamente, la ricetta si presta bene anche con le normali mele.

Avete mai provato questa marmellata? Beh almeno spero di avervi fatto venire l'acquolina in bocca  ;-)

Un bacione


7 commenti:

  1. Mia mamma fa sempre questo tipo di marmellata con il Bimby in famiglia piace molto ^_^

    RispondiElimina
  2. Uh ma che bella la nuova grafica :) anche se ero affezionatissima a quella vecchia devo dire che apprezzo molto questo cambio di look.

    Non vado pazza per le marmellate, forse perché sono una mangiatrice di frutta davvero esecrabile. Nel senso che non ne mangio quasi mai. Al massimo un po' di melone in estate e qualche banana in inverno. Raramente delle pere. Sono terribile, me ne rendo conto.
    Ah, e ovviamente il Bimby non ce l'ho.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia la grafica, ogni volta che cambio mi vengono i dubbi perché vorrei che fosse facile e piacevole navigarci!
      Riguardo la frutta siamo molto simili, anzi io sono peggio, non ne mangio mai, la compro unicamente per le bimbe. Giusto in estate qualche fetta di melone e solo perché mi piace con il prosciutto. Anche la marmellata non la faccio per me (anche se la assaggio quando la cucino) ma per regalarla e per i miei genitori. Io la mangio solo nelle crostate ;-P

      Elimina
  3. Che meraviglia dony, io amo la marmellata di arance, ma anche questa non mi sembra male!!! *_* Bontà!

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio, mi farebbe molto piacere (Non lasciare link di spam perché verranno trattati come tale. Io passerò a leggere in ogni caso) ^_^

 

Blogger news

- Su Lookfantastic.com sui pennelli Real Techniques c'è il 15% di sconto con il codice FLASH
- Su Lookfantasti.com trovate la piastra GHD IV Styler a 89 £
- Codice Sconto del 15% su Lookfantastic.com : SAVE15 (ordini di almeno 60£)

Seguimi su Instagram!

Visualizzazioni totali

Translate this blog