Didò fai da te

Buona domenica a tutte!
Anche stamattina, purtroppo, sveglia alle 6....la piccina si è alzata e io mi sono chiesta per un attimo "oddio devo portarle a scuola e non mi sono svegliata!"...quando ho capito che era Domenica volevo morire...tempo di fare un urlo per rispedirla a letto che già mio marito mi chiamava al cellulare per dirmi che l'aereo era atterrato. Avrà sentito la mia voce e dopo pochi istanti era lì a chiedermi scusa, si era dimenticato che fosse Domenica.
Ok non è destino, non posso proprio dormire ^_^

Oggi vi parlo di giochi per bimbi, in particolare di un gioco che le mie bambine adorano da sempre e anche io adoravo da piccina.
La pasta modellabile, il famoso Didò per intenderci o il più recente Play-Doh.
Chi tra le mamme presenti non li ha mai comprati per i propri figli?
Io, vi giuro, nel corso di questi 6 anni li avrò ricomprati non so quante volte...prima perché qualche barattolo veniva accidentalmente dimenticato aperto e i colori si seccavano, poi alcuni colori venivano mischiati con un effetto finale piuttosto schifosetto, poi pezzettini sempre più grandi andavano persi nei meandri della casa (e poi ritrovati, per fortuna, durante le pulizie). E visto che non costano pochissimo, mi sono tenuta da parte stampini ed accessori e ho deciso di farlo in casa.
Come al solito cerco le ricette su google e trovo mille altre bravissime mamme che sperimentano, poi le ricette spesso vengono riadattate per i più svariati motivi.

Lo scorso anno avevo provato a fare la Pasta modellabile con questa ricetta ed era venuta molto bene e bella bianca.

Ma l'altro giorno ho voluto sperimentarne un'altra letta qui.


L'unica pecca è che io, nella fretta, ho letto gli ingredienti ma non il procedimento!
Vi riassumo la ricetta:

  • 2 tazze di farina
  • 1 tazza di sale fino
  • 1/2 tazza di maizena
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 1 cucchiaio di cremor tartaro (se lo comprate in bustine al super equivale a 2 bustine)
  • 2 tazze di acqua
  • coloranti alimentari e aromi per profumare
In pratica bisogna mescolare in un pentolino gli ingredienti nel seguente ordine: farina, sale, maizena, olio, cremor tartaro e acqua.
Poi si cuoce per 5 minuti a fuoco medio mescolando fino a quando non si trova difficoltà nel mescolare.
Si fa raffreddare e poi si lavora su un piano. Si divide in più pezzi e, ad ogni pezzo, si aggiunge il colorante che desideriamo.
Si può anche profumare con le essenze (quelle per dolci per intenderci).
A questo punto si può conservare in un barattolo o sacchetto ben chiuso.


Io non avendo letto il procedimento non ho fatto niente di tutto questo! Ve l'ho sempre detto che sono caotica! Ma alla fine è venuto molto bene lo stesso e ora vi spiego come.

La mia ricetta, rivisitata (ad occhio mentre la facevo) è questa (cambiano solo le quantità rispetto alla precedentemente e il procedimento):
  • 2 tazze e 1/2 di farina (da aggiungere poi al momento)
  • 1 tazza e 1/2 di sale
  • 1/2 tazza di maizena
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 2 bustine di cremor tartaro
  • 2 tazze di acqua
  • coloranti in gel
Non avendo letto che bisognava farlo cuocere, io ho messo tutti gli ingredienti (con le quantità originali), tranne i coloranti, nel Bimby (ma potete usare anche un robot o con le mani) e ho impastato come per la pizza per qualche minuto.
Quando ho visto il risultato ci sono rimasta malissimo. Era una sorta di pappetta molliccia e biancastra...tutto tranne pasta modellabile!
Ma non potevo buttare via il tutto anche perché avevo raddoppiato la dose...così ho trasferito il composto sul tavolo e ho iniziato ad impastare aggiungendo farina e sale.
Ovviamente la farina è da aggiungere a seconda della consistenza voluta. Il mio è venuto morbido, non appiccicoso e ben modellabile.
Alla fine ho diviso il composto in pezzi e ad ogni pezzo abbiamo aggiunto qualche goccia di colorante in gel, divertendoci anche a formare nuovi colori.
Il risultato potete vederlo nelle foto.



Vi dico che le bimbe si sono divertite da morire e ci hanno passato un pomeriggio intero (vi pare niente!).
Ovviamente poi la piccina ha deciso di mischiare tutti i suoi colori fino ad ottenere un risultato molto fantasioso e variegato (solo che poi voleva i colori "puliti" della sorella!).

Non vi mento e non vi dirò che non sporca perché la cucina alla fine era ridotta a campo di battaglia soprattutto perché qualche pezzo cade sempre e loro ci passano sopra. ma si pulisce in fretta e, comunque, con una spugna umida si scioglie benissimo.


Ho altre ricette-gioco da sperimentare in futuro e devo ammettere che mi diverto proprio tanto, soprattutto poi a giocarci con le mie bimbe!

A voi piaceva giocare con la pasta modellabile?


Un bacione


6 commenti:

  1. Non ho mai sentito di nessuno che abbia fatto il didò in casa :D sei piena di sorprese, te lo dico sempre. Io lo adoravo, mi piaceva da matti la pasta colorata da modellare. A dire il vero, se non rischiassi di sembrare una demente ci giocherei anche ora :D

    Comunque mi spiace per la tua alzataccia, ma son felice per il ritorno di tuo marito. Un abbraccio e buona domenica a voi tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Perché demente, io mi sono divertita da morire a giocarci (sarà anche per questo che adoro impastare), dovresti provarci è antistress XD Un abbraccio grande :-*

      Elimina
  2. Adoravo il Didò O_O ma meglio ancora le Crystal Ball se trovi il modo di fare anche quelle ti amo alla follia ahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah no quella ricetta non l'ho ancora trovata, deve essere complicata! Ti dirò però che si vendono ancora (pure io lo adoravo), l'ho preso alle bimbe mesi fa. Purtroppo mi è sembrato diverso, meno resistente rispetto al passato :-)

      Elimina
    2. ehehe, l'ho visto anche io e sono stata tentata più di una volta :)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio, mi farebbe molto piacere (Non lasciare link di spam perché verranno trattati come tale. Io passerò a leggere in ogni caso) ^_^

 

Blogger news

- Su Lookfantastic.com sui pennelli Real Techniques c'è il 15% di sconto con il codice FLASH
- Su Lookfantasti.com trovate la piastra GHD IV Styler a 89 £
- Codice Sconto del 15% su Lookfantastic.com : SAVE15 (ordini di almeno 60£)

Seguimi su Instagram!

Visualizzazioni totali

Translate this blog